Software gestionali per aziende e professionisti

SIR Partner

SIR Partner

Una nuova modalità di fruizione degli applicativi Sistemi: i vantaggi del SIR - Sistemi in Rete e la flessibilità di un'installazione dedicata all'Utente.

Sistemi Pordenone Udine Vicenza affianca una nuova modalità di fruizione degli applicativi in cloud: oltre alla tradizionale installazione in locale e all'offerta SIR Sistemi, possiamo oggi proporre agli Utenti l'installazione con la modalità SIR/Partner.

L'installazione SIR/Partner permette l'utilizzo degli applicativi in rete, con tutti i vantaggi conseguenti, permettendoci di configurare l'infrastruttura informatica secondo le esigenze specifiche. Nella piattaforma cloud SIR/Partner è possibile allocare, oltre ai gestionali SISTEMI, altri applicativi e/o servizi necessari all’Utente (es. Server di posta elettronica, office, ecc..)

Tramite il servizio SIR/Partner, sono messi a disposizione dell'Utente uno o più server dedicati (virtuali), aventi in tutto e per tutto le caratteristiche necessarie per ospitare le applicazioni Sistemi, nonché per supportare eventuali integrazioni con altre componenti informatiche necessarie all'Utente.

Il servizio SIR/Partner beneficia dei vantaggi caratteristici di un'applicazione installata in rete:

  • utilizzo remoto e decentrato degli applicativi (anche più sedi);
  • sicurezza garantita dagli standard dalla server farm;
  • elevati livelli di servizio, necessari per erogare applicazioni su scala professionale;
  • flessibilità dell'offerta e scalabilità;
  • no investimenti hardware e obsolescenza delle apparecchiature.
8640f3e7_863f_4bd1_ab79_b6a78c65c2c9.png

Caratteristiche del servizio SIR/Partner

Il SIR/Partner è definito come servizio di accesso alle soluzioni Sistemi in rete, in abbinamento ai servizi di manutenzione e assistenza curati da Sistemi Vicenza.

L'offerta si basa sulla messa a disposizione dell'Utente di servizi d'infrastruttura informatica virtuale (cd IaaS - Infrastructure as a Service).

In pratica, per ogni Utente, vengono attivati uno o più server virtuali aventi le risorse necessarie per supportare le sue attività.

I server virtuali dispongono delle medesime caratteristiche degli equivalenti apparati fisici con l'unica differenza che sono ospitati presso l'infrastruttura condivisa del fornitore del servizi. I server sono raggiungibili mediante un Indirizzo IP dedicato e le opportune credenziali di accesso a livello amministrativo (User e Password).

Il server sfrutta le risorse di base di ogni infrastruttura informatica, ovvero:

  • CPU Core: unità centrale di elaborazione, comprensiva di Sistema Operativo di base MS Windows Server 2008 R2 e politiche di backup;
  • GB RAM: spazio di memoria per l'esecuzione dei programmi;
  • GB disco: spazio su disco per la memorizzazione dei dati.

La combinazione di questi componenti di base permette di predisporre l'infrastruttura informatica più idonea per le esigenze e le caratteristiche dell'Utente

Il servizio SIR/Partner garantisce le seguenti attività:

  • configurazione del server secondo le esigenze dell'Utente (es: dominio e altre attività), così come normalmente avviene in ogni installazione in locale;
  • installazione degli applicativi Sistemi e configurazione;
  • attività di gestione e assistenza ordinaria sulla macchina virtuale;
  • eventuale configurazione dell'accesso VPN (opzionale) per garantire un livello ancora superiore di sicurezza nel colloquio con il server.

I livelli di servizi previsti sono:

  • continuità del servizio del 99,9% (con esclusione dal calcolo della manutenzione programmata che verrà effettuata nei giorni festivi o la notte);
  • servizio di monitoraggio 24 ore, con reazione in caso di problemi in 4 ore;
  • sistema ad alte prestazioni IBM Pure System con SAN di tipo fiber channel;
  • allocazione delle risorse garantita al 75%;
  • servizio di backup realizzato con le seguenti politiche: ultimi 10gg, ultimi 4 venerdì, ultimi 12 mesi. Possibilità di effettuare restore fino al livello del singolo file tramite pannello dedicato.

Servizi accessori

Qualora l'Utente evidenzi di avere particolari esigenze quali disaster recovery, integrazioni con altri applicativi o topologie di rete specifiche, è possibile configurare su base progettuale soluzioni idonee a soddisfare requisiti diversi rispetto allo standard.